ASSICURAZIONE
GIOIELLI E OROLOGI


Nel nostro negozio potrete trovare un servizio dedicato alla vostra sicurezza.
Un’assicurazione che garantisce ogni vostro oggetto prezioso in ogni momento della vostra vita quotidiana.
La polizaComprosicuro” è un fiore all’occhiello per i vostri gioielli e orologi.

Estratto delle condizioni generali di assicurazione

La Società “Ina Assitalia spa – “Contraente” Persona, Ente o Ditta con cui viene stipulato il contratto – “Assicurato”: persona per la quale viene stipulata l’assicurazione.

1) L’assicurazione è prestata contro í danni materiali e diretti in tutto il mondo subiti dall’acquirente del singolo oggetto (in seguito designato con fa parola assicurato) e provocati da:
a) furto avvenuto strappando e/o sottraendo di mano o di dosso;
b) sottrazione di mano o di dosso mediante violenza o minaccia alla persona;
c) furto avvenuto in seguito ad incidente stradale, infortunio o malore;
d) furto avvenuto nei locali di custodia abituale dell’Assicurato e/o nella dimora saltuaria durante il periodo in cui questa è abitata dall’Assicurato stesso e/o presso alberghi;
e) sottrazione mediante violenza o minaccia alla persona nei locali di custodia abituale; e/o nella dimora saltuaria durante il periodo in cui questa è abitata dall’Assicurato stesso e/o presso alberghi;
f) incendio, qualunque sia la causa che lo abbia prodotto;
g) rottura accidentale.

Sono parificati ai danni dí furto i guasti causati all’oggetto nel commettere furto o la rapina o nel tentativo di commetterli;

2) La garanzia furto è operante a condizione che i ladri sí siano introdotti ei locali indicati punti d) di cui sopra:
a) Mediante scasso o rottura delle porte, delle finestre, delle pareti, dei pavimenti e dei soffitti;
b) mediante apertura delle serrature di dette porte o finestre con grimaldelli o simili arnesi e chiavi false (non equivale ad uso di chiavi false l’uso di chiavi vere anche se fraudolento);
– per via diversa da quella destinata al transito ordinario, purché con superamento di ostacoli o ripari tali da non poter essere superati se non con mezzi artificiali o con l’agilità personale;

3) L’assicurazione non copre:
a) i danni verificatisi in occasione di eventi naturali di carattere eccezionale, tumulti popolari, scioperi ribellioni, atti di terrorismo, insurrezioni, legge marziale e guerra civile, il tutto a meno che l’Assicurato dimostri che la perdita non ebbe alcun rapporto con tali eventi;
b) i danni avvenuti quando l’oggetto non sia usato dall’Assicurato o dai suoi familiari;
c) i danni per i quali l’Assicurato presenta denuncia di sinistro deliberatamente falsa o fraudolenta;
d) i danni di semplici bruciature non accompagnate da sviluppo di fiamma;
e) i danni causati da fumi, gas o vapori a meno che non si siano sviluppati a seguito di incendio;

4) in caso di sinistro causato da evento previsto dalla presente convenzione che riguardi l’oggetto garantito l’assicurato deve darne avviso alla Società mediante lettera raccomandata entro 24 ore da quando ne è venuto a conoscenza, indicando il numero del presente certificato di assicurazione e fornendo tutte le indicazioni atte a comprovare il fatto. Dovrà anche comunicare l’eventuale esistenza di garanzie assicurative incendio e furto che interessino il contenuto dei locali indicati nel certificato. Se trattasi di incendio, l’Assicurato è inoltre obbligato a conservare le tracce ed i residui dei sinistro fino a liquidazione del danno. Se trattasi di furto o di rapina l’Assicurato unitamente all’avviso deve trasmettere alla Società copia della denuncia che è obbligato a presentare all’autorità giudiziaria del luogo ove è stato commesso il reato.

5) II valore dell’oggetto al momento del sinistro, viene convenzionalmente fissato nell’importo risultante dal presente certificato e l’indennizzo sarà pari al suddetto importo dedotto lo scoperto indicato in polizza a carico esclusivo del contraente.

6) Il pagamento dell’indennizzo è effettuato presso la sede dell’Agenzia Generale della Società alla quale è assegnata la polizza, semprechè siano trascorsi almeno 30 giorni dalla data del sinistro e sia stata esibita copia del certificato di resa denuncia alle autorità ed il certificato di chiusura dell’inchiesta rilasciato dall’autorità giudiziaria. L’indennizzo sarà materialmente effettuato mediante la consegna all’acquirente (assicurato) di un buono di acquisto-quietanza spendibile esclusivamente presso la Contraente per un importo pari al valore dell’oggetto dedotto lo scoperto del 10%.

7) Per tutto quanto non riportato nel presente certificato valgono le condizioni della polizza stipulata tra la Società ed il Contraente.



Prendi visione della nostra Privacy & Cookie Policy »

Do il mio consenso affinchè uno o più cookie salvino i miei dati (Nome, Email, Messaggio) per essere ricontattato in futuro, anche a fini promozionali.

I campi assegnati con * sono obbligatori